“Angeli musicanti nella Santa Casa di Loreto”

di Pubblicato in Dai santuari, Dal Vaticano


“Angeli musicanti in Santa Casa”:

martedì 24 luglio il concerto dei giovani organisti 

Damiano Del Monego e Daniele tessaro

La Delegazione Pontificia comunica che avrà luogo martedì 24 luglio 2018, alle ore 21,15 presso la Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto, il terzo concerto della V edizione della rassegna musicale “Angeli Musicanti in Santa Casa”, che ha come protagonisti giovani organisti ancora impegnati negli studi o appena diplomati. Nel ricordare che il direttore artistico della rassegna, il M° P. Giuliano Viabile, si è avvalso quest’anno della collaborazione del Conservatorio Musicale “Benedetto Marcello” di Venezia, si ricorda che mercoledì saranno protagonisti il M° Damiano Del Monego e il M° Daniele Tessaro.

 

Programma del M° Daniele Tessaro

Johann Sebastian Bach   (1685 – 1750)

Toccata, adagio e fuga in do maggiore BWV 564

Valet will ich dir geben BWV 736

 

Johann Ludwig Krebs      (1713-1780)

Preludio e fuga in do minore

 

Théodore Dubois    (1837 – 1924)

 Toccata

 

Programma del M° Damiano Del Monego

Felix Mendelssohn-Bartholdy  (1809 – 1847)

Preludio e fuga in re minore Op. 37 n. 3

 

Johann Sebastian Bach      (1685 – 1750)

Christ, unser Herr, zum Jordan Kam BWV 684

 

Marco Enrico Bossi      (1861-1925)

Pièce héroïque Op. 128

 

John Rutter     (1945)

 Toccata in Seven

 

Flor Peeters    (1903-1986)

Concert piece Op. 52a

——-

Daniele Tessaro, nato nel 1985 a Romano d’Ezzelino (VI), ha iniziato gli studi in Organo e composizione organistica al conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto. Successivamente si diploma presso il conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia sotto la guida di Gianluca Libertucci. Ha composto brani per formazioni strumentali e vocali utilizzati in recitals di stile sacro ed eseguiti dal gruppo Ashirà.

E’ organista presso la parrocchia di Pove del Grappa e del Duomo di Castelfranco Veneto. Attualmente insegna presso la scuola “I Musicanti di Pove”. Affiancando la sua passione musicale per l’organo agli interessi informatici e di falegnameria, si è costruito un organo che usa come postazione principale per lo studio personale e per le registrazioni.

 

Damiano Del Monego si è diplomato in Organo e composizione organistica nel 2015 presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia sotto la guida di Gianluca Libertucci e in Direzione di Coro nel 2017 presso l’Accademia di Direzione Corale “Piergiorgio Righele” sotto la guida di Alessandro Kirschner.  Ha intrapreso giovanissimo lo studio musicale con Pio Sagrillo e ha iniziato la sua esperienza di organista accompagnando il Piccolo Coro Parrocchiale di Cesiomaggiore diretto da Achille Del Monego; successivamente ha studiato pianoforte e organo al Conservatorio di Castelfranco Veneto (TV). Si è esibito in numerosi concerti come solista, in duo con cantanti e strumentisti e come accompagnatore di diversi gruppi corali. È direttore del Coro Giovanile di Cesiomaggiore, vicedirettore e organista del Coro Giovanile “R. Goitre” di Mel, collaboratore artistico, organista e baritono della Corale Zumellese di Mel. Si è avvicinato alla musica corale studiando in particolare con Manolo Da Rold. Ha più volte partecipato al “Corso Residenziale per Direttori di Coro e Allievi Direttori di Coro” organizzato dall’ASAC Veneto a Mel studiando con Manolo Da Rold, Pasquale Veleno, Sandro Naglia, Dario Tabbia, Matteo Valbusa e Paolo Piana. È organista titolare dell’organo Serassi – Pugina della Chiesa arcipretale di Cesiomaggiore (BL).

 

Autore: Vito Punzi