Grazia e Mistero- viaggio nella “missione” di Rita Cutolo

di Pubblicato in Approfondimenti, News


Grazia e Mistero- viaggio nel dono e nella “missione” di Rita Cutolo è il titolo del nuovo libro di Vincenzo Varagona, giornalista Rai che verrà presentato martedì 30 aprile in anteprima all’interno del festival Macerata Racconta, presso la Biblioteca Mozzi Borgetti. Con Vincenzo Varagona saranno presenti la giornalista Federica Zandri.

Rita Cutolo, spiega Varagona, ha una sorprendente energia magnetica, grazie alla quale le sono state attribuite numerose guarigioni inspiegabili. Rita afferma che è Dio stesso a curare, lei svolge solo la funzione di tramite. Nel Vangelo di Marco (Mc 16,17-18) Gesù promette a coloro che credono in lui: “Nel mio nome imporranno le mani ai malati e questi guariranno”.e Gesù quindi che opera  come un “medico chirurgo”. L’imposizione delle mani viene fatta principalmente sulla testa. La grande fede che accompagna e sorregge Rita Cutolo la spinge a continuare quest’opera di accoglienza verso gli ammalati.

La fede verso il Padre Celeste ha portato Rita Cutolo in seguito ad una lettera di richiesta, in udienza privata davanti a Sua santità Giovanni Paolo II il 21 giugno del 1996, e successivamente davanti a Papa Francesco il 5 settembre del 2013.

Come si pone la scienza di fronte a questa realtà? Il Prof. Franco Franco docente di biotecnologia e medicine naturali all’università di Milano, afferma che Rita Cutolo non cura delle specifiche patologie come si potrebbe pensare, Rita Cutolo cura il paziente. La tematica riguarda il riequilibrio del transfert energetico tra la potenzialità elettromagnetica della Cutolo e la ricezione elettromagnetica del paziente. La materia in ultima analisi è un addensamento energetico. Tutti noi a livello universale siamo in una coerenza elettromagnetica, esiste un tutt’uno che determina le parti. Il professore afferma che è un fenomeno di probabilità legato alla possibilità che si stabilisca un transfert tra la pranoterapeuta e la persona.

Il libro “Grazia e Mistero” raccoglie le testimonianze di pazienti ritenuti senza speranza di fronte ai quali la scienza non ha saputo dare spiegazioni. Le storie sono narrate da persone che hanno vissuto sulla propria pelle l’esperienza della malattia e della guarigione, ritrovando la serenità, la fiducia e soprattutto la fede. Tra i racconti dell’esperienza ci sono anche medici, teologi e persone dello spettacolo.

Grazia e Mistero, è un libro che suscita molta emozione, speranza e fiducia. La prefazione è a cura di Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno.

Autore: Franco Collodet

Sociologo e scrittore, studi specialistici in gestione delle politiche sociali. Studi specialistici in Scienze Storico-Antropologiche delle Religioni, professore presso l’Istituto Volterra-Elia di Ancona. Master presso la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa di Rimini. Esperto dei cammini religiosi in Europa e in Medio Oriente.