Santa Maria Del Conforto

L'immagine della Madonna fu trasferita in Duomo la notte del 19 febbraio. Nella cattedrale gliaretini costruirono una grandiosa cappella, splendente di marmi etesori d'arte. Qui conservarono anche un prezioso reliquiario dellaloro Madonnina del Conforto, dalla quale ricevettero tante grazie efavori. Il 15 agosto del 1814 fu incoronata dal Vaticano. il Santuariodel Conforto di Arezzo fu terminato nel 1815. Gli aretini hanno sempreespresso fede e amore per la Vergine detta anche la "Bianca Regina"della loro città. Nel Santuario si trovano opere di Piero della Francesca, Vasari,Guglielmo di Marcillat e tanti altri. La Madonna del Conforto si trovain una cappella a tre navate con abside, dietro una cancellata in ferrobattuto del XVIII secolo all'inizio della navata del Duomo.

Non sono ancora state pubblicate delle testimonianze su questo sanuario.

Puoi essere il primo a raccontare le tue esperienze in questo luogo.

Scrivici la tua testimonianza

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy di Vaticano.com e acconsento al trattamento dei miei dati ai sensi della legge 196/03 e successive.


Mappa