Santuario Madonna della Salute - Verona

Storia:



 



Il Santuario della Madonna della Salute di Dossobuono si trova, a 6 chilometri a sud di Verona. All’interno trova posto una statua della Madonna con in Braccio Gesù Bambino e lo scettro.



 



Santuario:



 



La statua di epoca precedente al 1624, era collocata presso la Chiesa di Santa Eufemia, la storia della statua è legata all’orefice Luigi Borella, che costruì un capitello per ospitare il simulacro nel 1740, quest’ultimo donatogli dal Massaro della Compagnia della Madonna d’Oro.



In seguito a dei lavori di scavo fatti l’anno seguente, vide la luce una fonte miracolosa, che attirò le attenzioni e le offerte di numerosi pellegrini, permettendo la costruzione del Santuario dedicato alla Salute degli Infermi nel 1801.



Nel 1910, divenne proprietà del Vescovo di Verona, e 62 anni dopo (1972) venne consacrata Chiesa Parrocchiale.



 L’edificio di pianta ottagonale con tre altari barocchi, ospita ai lati dell’altare maggiore in sacrestia, una raccolta di ex-voto, in prevalenza tavole dipinte e lamine con iscrizioni.



 


Non sono ancora state pubblicate delle testimonianze su questo sanuario.

Puoi essere il primo a raccontare le tue esperienze in questo luogo.

Scrivici la tua testimonianza

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy di Vaticano.com e acconsento al trattamento dei miei dati ai sensi della legge 196/03 e successive.


Mappa