Santuario della Madonna del Sirino - Lagonegro

Il Santuario
Il Santuario venne commissionato dal Sacerdote Ascanio Grisolia e realizzato nel 1629.
La chiesa ha una forma quadrangolare, caratterizzata da pietre a secco, incastonata nella roccia che la ripara dalle intemperie.
Il Santuario, al suo interno, è costituito da tre parti, dove a nord possiamo ammirare la cappella "ufficiale", mentre ai due lati si trovano le cappelle per il ricovero dei devoti.
Sicuramente da apprezzare l'altare con una nicchia in legno, che custodisce la scultura della Vergine. Quando la statua è in processione viene sostituita da un dipinto ottocentesco che ritrae la Madonna con Bambino in trono, che sorregge il mondo.
Da non dimenticare le preziose tele seicentesche, opere di autori ignoti.

Non sono ancora state pubblicate delle testimonianze su questo sanuario.

Puoi essere il primo a raccontare le tue esperienze in questo luogo.

Scrivici la tua testimonianza

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy di Vaticano.com e acconsento al trattamento dei miei dati ai sensi della legge 196/03 e successive.


Mappa