Santuario Monastero di Santa Maria del Mare

Ordine del Santuario: Monache Benedettine

Storia: Le origini del Santuario Monastero di Santa Maria del Mare piuttosto recenti, risalgono agli anni Cinquanta. In quegli anni il vescovo della diocesi di La Spezia seguì il desiderio della Serva di Dio Itala Mela domandando al monastero benedettino di Bergamo di inviare un gruppo di monache per creare una nuova fondazione.

Un antico oratorio situato vicino l’antica pieve di Marinasco diventò dopo breve tempo un grazioso monastero. Il tentativo di aprire il monastero fu per i primi anni un fallimento, che invece si realizzò nel 1966 quando il monastero fu aperto e gli venne dato il nome di Santuario Monastero di Santa Maria del Mare.

L’anno seguente giunsero al monastero sette monache portando l’indipendenza al monastero e portando di nuovo la vita benedettina. I primi anni le monache non furono gradite dalla popolazione locale che temevano di vedersi sottrarre l’antica Pieve di Marinasco ed anche per le difficili condizioni economiche in cui versava il monastero.

La piccola comunità arrivò a stento fino al 1976, quando ricevette dalla Santa Sede l’approvazione delle prime Costituzioni e il monastero nello stesso anno venne elevato ad abbazia.

Quando dopo qualche anno questo monastero divenne insufficiente e si pensò di trasferirlo sul Colle di Castellazzo poco lontano dall’attuale monastero.

Santo del Santuario: San Benedetto

Da vedere: Dal sagrato del Monastero di Santa Maria del Mare si gode di una stupenda vista, particolarmente emozionante alle prime luci dell’alba.

Utility: Parcheggio all’interno. Parco.

Esperienze spirituali: Vengono organizzati durante l’anno giornate di ritiro, esercizi spirituali, incontri spirituali e culturali e corsi di spiritualità biblica.

Festività significative: 21 marzo,San Benedetto.

Libro consigliato: Salvatorelli L. San Benedetto e l’Italia del suo tempo. Laterza,Bari-Roma, 2007.

Curiosità: Santa Scolastica. sorella di San Benedetto lo seguì nella vita monastica riunendo attorno a se numerose consorelle immerse nella contemplazione.

Orari Messa e ufficio: Feriale Lodi , 7.00 santa Messa 7.30, Vespri 18.15 Adorazione eucaristica, Rosario, Compieta 20.00 Giovedì dopo la Santa Messa, esposizione del SS. Sacramento per tutta la giornata. Festivo: Lodi 7.30, santa Messa 10.00, Adorazione Eucaristica,, Rosario, Vespri, Benedizione Eucaristica, 17.00; Compieta 20.30.

 

Non sono ancora state pubblicate delle testimonianze su questo sanuario.

Puoi essere il primo a raccontare le tue esperienze in questo luogo.

Scrivici la tua testimonianza

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy di Vaticano.com e acconsento al trattamento dei miei dati ai sensi della legge 196/03 e successive.


Mappa