17 novembre III giornata mondiale per i poveri

di Pubblicato in Approfondimenti, Eventi, News


Si celebra oggi 17 novembre la III giornata mondiale per i poveri, giornata istituita da Papa Francesco con il fine di dare un concreto aiuto  alle comunità cristiane ad essere sempre di più e sempre meglio segno tangibile della carità di Cristo per gli ultimi e per i bisognosi.

In molte diocesi d’Italia questo appello viene accolto grazie all’impegno delle parrocchie in tante realtà locali,  alle associazioni ed ai migliaia di volontari che vi ruotano intorno. Una carità cristiana che nasce dalla fede genuina e si diffonde  dando vita a gesti e iniziative concrete e originali.

Quella di domenica sarà quindi per molti volontari una domenica come tante, di servizio a chi chiede aiuto. Le mense per i poveri in Italia, comprese le mense della Caritas, si preparano ad accogliere come ogni giorno dal lunedì alla domenica migliaia di bisognosi che si mettono infila per un pasto.  Il progetto  “Perché niente vada perduto” della Caritas di Firenze si propone di recuperare il cibo che rimane inutilizzato, soprattutto i prodotti freschi e a breve scadenza come la verdura, la frutta, i formaggi, latticini ed altri prodotti facilmente deperibili. Il cibo raccolto viene prontamente utilizzato tra  da una rete di 37 parrocchie, collegate tra loro tramite un gruppo whatsapp.

Con questa iniziativa sono arrivati aiuti ad oltre 2000 famiglie, alimentando a sua volta una rete di solidarietà diffusa che ha permesso di  offrire ai bisognosi anche altri tipi di aiuto.

La Caritas di Roma invece  ha invitato un gruppo di 55 persone, accompagnate dai volontari, a  partecipare alla messa nella basilica di San Pietro, e di seguito come da tradizione, prenderanno parte nell’Aula Paolo VI al pranzo con Papa Francesco e altri 1500 poveri che provengono da Roma, dalle diocesi del Lazio e da altre diocesi d’Italia.

Per partecipare alla Celebrazione Eucaristica che Papa Francesco presiederà domenica 17 novembre alle ore 10:00, nella Basilica di San Pietro, i biglietti di ingresso sono gratuiti per chi ha presentato richiesta compilando il modulo entro venerdì 15.

I biglietti prenotati potranno essere ritirati presso l’atrio del Palazzo San Pio X, in Via della Conciliazione 5, presentando l’email di conferma ricevuta. I biglietti  sono ritirabili fino a domenica 17 dalle ore 07:00 alle ore 09:00.

Papa Francesco in questa III giornata mondiale per i poveri riprende le parole del Salmo 9,19:

 «La speranza dei poveri non sarà mai delusa».

Queste parole manifestano una incredibile attualità ed esprimono una verità profonda che, salda  nella fede, riesce a imprimersi soprattutto nel cuore dei più poveri: restituire la speranza perduta dinanzi alle ingiustizie, sofferenze e precarietà della vita.

Autore: Franco Collodet

Sociologo e scrittore, studi specialistici in gestione delle politiche sociali. Studi specialistici in Scienze Storico-Antropologiche delle Religioni, professore presso l’Istituto Volterra-Elia di Ancona. Master presso la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa di Rimini. Esperto dei cammini religiosi in Europa e in Medio Oriente.