Il Cammino dell’Uomo e Santa Teresa d’Avila

di Pubblicato in Approfondimenti, News


Il Cammino dell’Uomo – nel Castello interiore di Santa Teresa d’Avila”, questo il libro di  Angelo Sabatino. Teresa d’Avila ha senza dubbio arricchito il patrimonio intellettuale e spirituale europeo con il libro “Il Castello Interiore”dando un grande ed originale contributo. L’unione d’Amore con Dio che lei ha vissuto, è il tema centrale della ricerca di Angelo Sabatino, una dinamica in cui l’uomo e Dio partecipano attivamente nella libertà alla realizzazione di tale unione.

L’Unione è in fondo la chiamata di ogni uomo da parte di Dio, il Castello interiore di Santa Teresa dì Avila è invece uno dei tanti modi che le persone ispirate dallo Spirito Santo si sono avvicinati a Dio. In fondo esistono tante strade ed una sola Meta tanti carismi per un solo Fine, tanti Santi una sola Chiesa: quella fondata da Cristo. Teresa ha sperimentato direttamente un rapporto di amicizia con Dio, spingendosi oltre al monastero, arrivando ai giorni nostri come madre, sorella e compagna di strada.

In questo libro si presenta una delle sue opere divenuta “pane quotidiano per molti”, presentando prima un quadro cronologico per ripercorrere l’arco della sua esistenza, affrontando poi  la veste di scrittrice di Santa Teresa d’Avila e comprendere la genesi del suo libro “Il Castello Interiore”, affrontando la Riforma dell’Ordine Carmelitano e quanto lei ha vissuto contemporaneamente con l’eresia luterana.

Il Cammino dell’Uomo è un viaggio all’interno di un Castello: quello di Teresa che allo stesso tempo cerca di trovare punti in comune che possano contribuire alla costruzione di un autentico cammino umano che si pone alla ricerca dell’Assoluto.

Il libro di Angelo Sabatino non  intende  sostituire l’opera originale ma essere una sintesi per il lettore per facilitarne la comprensione.

Ad ognuno di noi spetta il compito di scoprire il proprio percorso personale, la propria vocazione, che sotto un profilo universale corrisponde alla comunione con Dio mentre sotto il profilo individuale ogni uomo raggiunge in forme diverse.

Tutti gli uomini hanno un accesso a Dio, ognuno con la propria particolarità che distende ed acquista autenticità solo attraverso la propria coscienza  che non si allontana dalla conoscenza di Dio, l’Unico capace di rivelare l’Unico a se stesso.

Un libro da leggere e da meditare per avvicinarsi più facilmente a quell’Amicizia con Dio trovata da Santa Teresa d’Avila.

Autore: Franco Collodet

Sociologo e scrittore, studi specialistici in gestione delle politiche sociali. Studi specialistici in Scienze Storico-Antropologiche delle Religioni, professore presso l’Istituto Volterra-Elia di Ancona. Master presso la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa di Rimini. Esperto dei cammini religiosi in Europa e in Medio Oriente.