10 straordinari Santuari da visitare a dicembre

di Pubblicato in Approfondimenti, Dai santuari, News


Dicembre è un mese colmo di ricorrenze religiose, un’ottima opportunità per visitare i più straordinari Santuari d’Italia. Vaticano.com vi offre un itinerario concreto e spirituale per andare alla scoperta dei 10 santuari da non perdere a dicembre.

In Italia moltissimi sono i santuari belli, suggestivi e straordinari: la ricchezza di abbazie, chiese e santuari da visitare è unica al mondo.  Sono  santuari ricchi di opere d’arte d’ogni tempo, luoghi di permanenza o solo di passaggio di santi di ogni epoca. Questo elenco è un  suggerimento speciale, una proposta di 10 luoghi imperdibili per un viaggio veramente originale.

L’ordine di elenco non risponde ad una classifica.

  Santuario Santa Maria ad Gratias – Abbazia di Novacella – Varna-Bolzano-L’abbazia agostiniana di Novacella, si trova nel comune di Varna, vicino a Bolzano, è una delle più prestigiose abbazie del nord Italia e dell’Arco Alpino, oltre che un grandioso complesso di edifici religiosi e civili.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_226_santuario-santa-maria-ad-gratias-abbazia-di-novacella-varna-bressanone.html

Basilica Sant’Antonio da Padova (PD): La Pontificia Basilica Minore di Sant’Antonio di Padova è uno dei luoghi di culto cattolici della città di Padova. E’ una delle più grandi chiese del mondo, visitata ogni anno da oltre 6,5 milioni di pellegrini ed è uno dei santuari più venerati del mondo cristiano. Qui sono custodite le reliquie di sant’Antonio di Padova e la sua tomba.  

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_183_santuario-di-santantonio-da-padova.html

– Santuario della Santa Casa di Loreto-Ancona- La Basilica della Santa Casa è uno dei principali luoghi di culto mariano e tra i più importanti e visitati santuari mariani del mondo cattolico. Si trova a Loreto in piazza della Madonna. All’interno della basilica, secondo la tradizione è la Santa Casa di Nazareth, dove visse Gesù.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_179_santuario-della-santa-casa-di-loreto-2.html

– Basilica di San Francesco di Assisi-Perugia- La Basilica di San Francesco si trova ad Assisi, conserva e custodisce dal 1230 le spoglie del santo. Voluta da papa Gregorio IX venne insignita dallo stesso Pontefice del titolo di Caput et Mater dell’Ordine minoritico ed è affidata in perpetuo agli stessi frati.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_173_santuario-basilica-papale-e-sacro-convento-di-san-francesco-dassisi.html

– Duomo di Orvieto – Cattedrale di Santa Maria Assunta-Orvieto-La Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta è il primo luogo di culto di Orvieto,Terni, nella diocesi di Orvieto-Todi e rappresenta uno dei più bei capolavori dell’architettura gotica dell’Italia Centrale. E’ Basilica minore dal 1889 per volere di papa Leone XIII.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_1164_duomo-di-orvieto-cattedrale-di-santa-maria-assunta.html

 – Santuario della Verna-Arezzo- La Verna, conosciuta come Monte Penna, è un luogo noto  per la sua associazione con San Francesco d’Assisi, qui si dice abbia ricevuto le stimmate. Il Santuario della Verna, è cresciuto in suo onore.

http://www.vaticano.com/turismo/scheda_110_santuario-della-verna.html

–Basilica della Santissima Annunziata-Firenze- La Basilica della Santissima Annunziata è il principale santuario mariano di Firenze. La chiesa è posta nell’omonima piazza nella parte nord-est del centro cittadino, vicino allo Spedale degli Innocenti.

http://www.vaticano.com/turismo/scheda_1356_basilica-della-santissima-annunziata.html

– Santuario della Madonna del Divino Amore-Roma- Il santuario della Madonna del Divino Amore è un santuario di Roma composto da due chiese e meta di pellegrinaggio, adorata dai romani, in estate ogni sabato si tiene un pellegrinaggio notturno a piedi da Roma al santuario. http://www.vaticano.com/turismo/scheda_178_santuario-santa-maria-del-divino-amore.html

– Santuario di san Francesco di Paola-Cosenza- Il santuario di San Francesco di Paola sorge sulle colline della cittadina di Paola, località di nascita di san Francesco. È meta di pellegrinaggio da tutto il sud Italia, specialmente dalla Calabria, di cui san Francesco è patrono.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_22_santuario-s-francesco-da-paola.html

– Basilica Cattedrale Santa Maria Nuova-Monreale- La cattedrale di Santa Maria Nuova è la prima cattedrale di Monreale, Palermo. La Basilica è famosa per i ricchi mosaici bizantini che ne decorano l’interno. Dal luglio 2015 è stata nominata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

https://www.vaticano.com/turismo/scheda_1222_basilica-cattedrale-santa-maria-nuova-duomo-di-monreale.html

Autore: Franco Collodet

Sociologo e scrittore, studi specialistici in gestione delle politiche sociali. Studi specialistici in Scienze Storico-Antropologiche delle Religioni, professore presso l’Istituto Volterra-Elia di Ancona. Master presso la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa di Rimini. Esperto dei cammini religiosi in Europa e in Medio Oriente.